Novità libri: “Doppiamente buono”

Novità libri: “Doppiamente buono”
11 Novembre 2016 Il Mercato Verde
In BIOInformAZIONE, Libri

NOVITÀ LIBRI

“DOPPIAMENTE BUONO”
La cucina etica e golosa di una yogini tantrica con 56 menù stagionali e 160 ricette

Se entrate in una libreria o navigate in internet non potrete non notare la quantità industriale di libri di cucina esistenti sul mercato. Ce ne sono tantissimi, di solito sono specializzati per venire incontro a esigenze o gusti alimentari specifici: per chi è intollerante a questo o a quello, per dimagrire, per ingrassare, con ricette regionali o del mondo etc. E per scrivere ricette bisogna essere non solo bravi, ma bisogna anche saper intuire bene a che tipo di lettore ci si stia rivolgendo: chi ha poco tempo, chi vuole cucinare bene in stile “Cucina Italiana”, chi ama fare cene eleganti o brunch con gli amici o pranzi leggeri di lavoro. Oppure per mangiare sano. E sul mangiar sano ce n’è a più non posso, ne abbiamo pieni gli scaffali, in casa, in cucina, in corridoio…. non sappiamo più dove metterli…
Ma tra i tanti libri, “Doppiamente buono” è particolarmente piacevole. Innanzitutto ha uno stile narrativo e fluido che accoglie il lettore fin dalla prima pagina e lo accompagna dolcemente fino alle ricette: attraverso racconti, storie vissute e dati scientifici, i primi capitoli invitano a un’alimentazione responsabile, oggi indispensabile per salvaguardare la propria salute, quella del pianeta e assicurare cibo a tutta la popolazione mondiale. Ecco perché si parla di “cucina etica e golosa”.

È quindi un libro interessante per la capacità dell’autrice di raccontarsi e di coinvolgere il lettore in una riflessione semplice ma profonda al tempo stesso: il punto di vista è quello della consapevolezza (“mindfulness”) da coltivare con i piccoli esercizi che vengono suggeriti alla fine di ogni capitolo: da “scoprire le ricette più amate dei nonni” per nutrire le proprie radici, a “tenere un diario dei propri consumi alimentari” per risvegliare il proprio stato di consapevolezza.

La seconda parte del libro è invece dedicata alle ricette, divise in cinquantasei menu stagionali equilibrati, e per ognuna delle quattro stagioni: le ricette per il pranzo e la cena per un’intera settimana. I menu sono studiati per evitare carenze alimentari ruotando gli alimenti: si preparano senza fatica, presentano piatti gustosi, belli da vedere ed economicamente accessibili, e con  i suggerimenti per quando si ha poco tempo.

È una saggia e amichevole “risorsa culinaria” quotidiana, da leggere e rileggere, raccontata in modo narrativo e spesso divertente, che permette di esperimentare con facilità, giorno dopo giorno, una cucina deliziosa, leggera e rispettosa dell’ambiente.

Un libro che nasce da un lunghissimo percorso in prima persona: contro le diete, le regole e le semplificazioni. L’autrice, Emina Cevro Vukovic, fin da ragazza ha studiato con passione e interesse l’alimentazione, sia dal punto di vista della nutrizione, sia da quello della sostenibilità ambientale e della giustizia sociale.

In una parola, consigliatissimo 🙂

“La cucina è un meraviglioso e divertente campo di sperimentazione. Cucinando con la giusta prospettiva ci si nutre e si fa allo stesso tempo dell’etica, della macroeconomia, della auto-terapia, dello yoga e, in casi felici, della poesia”.

“Ciascuno di noi decide cosa mangiare almeno 1095 volte in un anno. Secondo lo yoga, alcuni cibi portano alla salute e a stati mentali positivi mentre altri appesantiscono e conducono a stati mentali negativi Chi ricerca la pace, la gioia, la saggezza, l’amore, viene dunque avvisato: l’alimentazione, essendo un generatore di stati di coscienza, richiede attenzione”.

 

Autrice: Emina Cevro Vukovic

Titolo: Doppiamente buono

Sottotitolo: La cucina etica e golosa di una yogini tantrica con 56 menù stagionali e 160 ricette

Editore: Morellini

Anno: 2016

ISBN: 978-88-6298-470-6

Prezzo di copertina: 17,90 euro

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*