Eventi serali

Le nostre serate a buffet!

Tutto è cominciato quando diversi amici hanno iniziato a esprimere un po’ lo stesso pensiero, anche se articolato diversamente…. Chi ci ha chiesto di prolungare l’apertura anche in orario serale perché abita o lavora lontano; chi voleva un’occasione serale per assaggiare piatti sani ma diversi, magari da riproporre poi a casa; chi era mosso dalla curiosità di provare piatti vegetariani e vegani BUONI; chi invece chiedeva di trascorrere una bella serata in compagnia dei propri amici e chi, al contrario, voleva un posto dove poter venire anche da solo perché “al Mercato Verde è un po’ come stare a casa”. Insomma, facendo la somma di tutte queste richieste, siamo giunti a ipotizzare delle serate a tema, caratterizzate da un rassicurante buffet, a un prezzo “politico”: mangiare buono e bio, provare piatti vegetariani e soprattutto vegani, stare in compagnia e con un senso di condivisione che avrebbe messo a proprio agio tutti.

E, così, con lo stesso entusiasmo di chi le aveva proposte, sono nate le “Serate del Mercato Verde” che abbiamo chiamato forse un po’ impropriamente“Apericena” e poi “Buffet“: sì perché non sono degli apericena classici “milanesi”, dove si beve e si prendono stuzzuchini; ma sono dei buffet dove si può anche bere, e per questo le bevande si calcolano a parte, per chi vuole.

Ma la vera caratteristica è che oltre a mangiare bene, sono anche delle serate a tema: quella pre-estiva per provare piatti freschi in attesa delle vacanze, quella al rientro dell’estate per salutarsi e raccontarsi la propria estate, quella dedicata ai cibi etnici “Piatti dal Mondo” e ai cibi di carnevale “Non solo frittelle” in versione vegana.

L’idea è subito piaciuta e le serate si sono fatte sempre più fitte e costanti. E in queste proposte nel mondo della sensorialità, non sono mancati gli eventi musicali, che ci hanno permesso di ospitare i cinque bravissimi del Voice full Quintet, che hanno cantato da noi grazie a una raccolta fondi a favore dell’associazione “Amici Colores de Calcuta Italia”, e il sassofonista Jul che ci ha regalato una grande serata a ritmo di blues e smooth jazz; e sonorità che hanno riscosso molta curiosità, come le campane del maestro Giovanni Casanova.

E poi tantissimi altri amici che abbiamo avuto ospiti… Fernando Zanni, Banda Bassotti, Attivecomeprima, Renato Belinzaghi, Lorenzo Ferrante, Alessandro Giunchiglia, Sileno Baldassari, Francesco Trabucco, Franco Riva, Lisa Sapora, Rino Siniscalchi, Giulia D’Ambrosio, Ettore Mosca, Vincenzo D’Orio, Valentina Camangi, Agnese Morandotti, Gianluca Caldana, Nicola Musajo, Annamaria Musajo, Corrado Fabbri, Giuliano Ceradelli, Lucia Ferrieri, Alessandra Meli, Francesco Uccellini, Laura Padovese, Simona Santiani, Antonio Librale, Marcello Calasso, Marina Boz, Elena Ferretti, Luigi Fiore, Claudio Orsini, Maurizio Pavanelli, Gioacchino Schiera, Max Viappiani, Tony Green, Maria Pattarin, Oreste Maestroni, Luca Gopal, Carol Gagnon, Fabio Cutrera, Diego Rossi, Fulvia Siano, Centro del benessere, Pierfranco Bolandini, Luca Petrone, Associazione Figlio del sole, Associazione Oipa Milano.

Tante idee sono ancora in un cassetto che stiamo aprendo piano piano per non rovinarci la sorpresa, così come non escludiamo di poter realizzare serate – sempre vegetariane o vegane –  dedicate  a piccoli gruppi di persone che vogliano ritrovarsi per festeggiare un compleanno, un anniversario, insomma un evento che li raccolga sotto le amichevoli ali del Mercato Verde, seduti attorno allo stesso tavolo.

Da noi c’è sempre un bel gioco di squadra, ancor più necessario nell’organizzazione delle serate, perché il lavoro si somma alla fatica della giornata che – per chi sta in cucina come Rita e Paola – comincia quando il sole dorme ancora. Ma per fortuna, quando si è un team, il proprio sguardo è sempre un po’ rivolto anche all’altro. Perché il risultato dipende dal contributo di tutti.