Il nostro pane

Il nostro pane
20 Gennaio 2016 Il Mercato Verde
In Ricette

Il nostro pane

All’inizio lo chiamavamo “il pane del sabato”, perché quando abbiamo cominciato a farlo, era il sabato il giorno dedicato alla produzione. Poi è diventata un’abitudine quotidiana: nostra e di chi viene tutti i giorni ad acquistarlo.

A gennaio 2016 abbiamo sperimentato e lanciato anche una ricetta nuova, che vogliamo condividere con voi.

Il nostro è un pane integrale ai cereali, fatto con farine biologiche macinate a pietra: farina integrale, di orzo, di avena, di segale e – novità – farina di canapa, ricca di omega 3, omega 6 e GLA (acido gamma-linoleico).  Ci aggiungiamo semi bio di sesamo, lino, girasole e zucca, e lo facciamo lievitare naturalmente con pasta madre per circa 2 ore.

Le nostre dosi si riferiscono a una produzione di circa 10 kg di pane. Quindi se non siete La famiglia Bradford composta a 8 figli (qualcuno se la ricorderà!) o la famiglia Baker, che di figli ne aveva  addirittura 12, dovrete fare le dovute proporzioni, e poi anche provare in base anche ai vostri gusti: chi lo preferisce un po’ più integrale, chi con più o meno semi…

Ed ecco la nostra ricetta: 3 kg farina tipo “0”, 3 kg farina integrale, ½ kg farina di orzo, ½ kg farina di avena (o, in alternativa, segale o grano saraceno), 100 grammi farina di canapa, 5 manciate di semi misti (sesamo, lino, girasole e zucca), 160 g di lievito secco da pasta madre, 160 g sale e circa 3 litri di acqua a 40 gradi.

Nel nostro, che è un forno professionale a vapore, il tempo di cottura è di circa 40 minuti, ma non cambia molto per dosi inferiori, perché la cottura dipende più che altro dalla temperatura (che deve essere di circa 180-200 °C) e dalla grandezza e dalla forma del pane. Quindi, un po’ come si fa per le torte, state all’occhio e mettetevi uno svegliarino dopo 30 minuti per poter controllare, e appena si sprigiona il profumo potrebbe già essere arrivato il momento di sfornare il vostro pane. E buon appetito!

Comments (0)

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*